LA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA COME AGENTE DI TRASFORMAZIONE SOCIALE

Attività di prevenzione e contrasto nella Provincia di Rimini

  • Data: 14 febbraio 2020 dalle 10:00 alle 17:00

  • Luogo: AULA MAGNA CAMPUS DI RIMINI, VIA ANGHERÀ 22, RIMINI

  • Modalità d'accesso: Ingresso libero

Saluti istituzionali

  • Alessandra Camporota
    Prefetto di Rimini
  • Sergio Brasini 
    Presidente del Consiglio di Campus di Rimini, Alma Mater Studiorum Università di Bologna
  • Andrea Gnassi 
    Sindaco di Rimini
  • Francesca Miconi 
    Presidente del Tribunale di Rimini

Relazioni

  • Stefania Pellegrini
    Direttore del Master in “Gestione e riutilizzo beni sequestrati e confiscati. Pio La Torre”
    Alma Mater Studiorum, Università di Bologna
    "Il carattere economico della criminalità organizzata"
  • Nicola Morra
    Presidente Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere
    "La pervasività della criminalità organizzata nelle regioni del Nord"
  • Giuseppe Amato
    Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Bologna – DDA Bologna
    "La criminalità organizzata in Emilia-Romagna: caratteri distintivi del fenomeno"
  • Elisabetta Melotti
    Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Rimini
    "In particolare: un focus sulla provincia di Rimini"
  • Alessandra Camporota
    Prefetto di Rimini
    "La prevenzione della criminalità organizzata mediante l’attività del Prefetto. Uno sguardo al territorio di Rimini"
  • Antonio Garaglio
    Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Rimini
    "Le operazioni di contrasto patrimoniale alla criminalità organizzata nella provincia di Rimini"

Moderatore

  • Federico Lacche
    Giornalista Radiofonico e Direttore responsabile Libera Radio

INFORMAZIONI:

Segreteria di Campus e Rapporti Istituzionali

Torna su