Accesso limitato alla Biblioteca Giuridica CICU

Accesso limitato alla Biblioteca Giuridica CICU

A seguito del DPCM del 3 novembre 2020, a decorrere dal 5 novembre 2020 e fino al 3 dicembre 2020, l'accesso alle biblioteche dell'Ateneo e i servizi erogati subiranno delle restrizioni

Pubblicato: 05 novembre 2020 | Biblioteca

A seguito del DPCM del 3 novembre 2020, a decorrere dal 5 novembre 2020 e fino al 3 dicembre 2020, l’accesso alle biblioteche dell’Ateneo sarà consentito alle sole categorie di utenti che si indicano di seguito in corrispondenza dei servizi, al fine di assicurare le attività didattiche e istituzionali: 

Consultazione:

  • sarà garantita a docenti, assegnisti, specializzandi, borsisti, contrattisti, dottorandi, personale TA, tesisti dell’Ateneo;
  • il servizio sarà esclusivamente su prenotazione, con slot di 2 ore (comunicheremo sul sito le modalità);
  • vige l’attuale Protocollo con un distanziamento di almeno 1 metro da postazione a postazione.

 Prestito/restituzione:

  • sarà garantito a docenti, assegnisti, specializzandi, borsisti, contrattisti, dottorandi, personale TA, tesisti dell’Ateneo, nonché agli studenti per i documenti necessari per la preparazione degli esami di profitto;
  • il servizio sarà erogato nelle modalità attuali.

Sono sospesi per il periodo i servizi agli utenti del Polo territoriale e lo studio in biblioteca per tutte le categorie di utenti.

Le biblioteche chiudono di norma e non oltre alle 19.00. Sono quindi sospese le aperture serali.

Torna su