Diritto canonico e diritto ecclesiastico

Tematiche riguardanti le fonti, il rapporto tra Costituzione, cittadini e fattore religioso, le peculiarità della Santa Sede e lo Stato della Città del Vaticano.

L’ambito della ricerca è quella di sottoporre alla comprensione i principi e le norme che regolano la disciplina del fenomeno religioso negli ordinamenti giuridici statali e nelle istituzioni di coordinamento dei Paesi europei; inoltre si intende trattare i problemi di composizione dei conflitti tra le norme degli ordinamenti religiosi e i sistemi giuridici nazionali ed europei, con riguardo sia alla normativa sia alla giurisprudenza delle Corti nazionali e della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo.

Persone

Geraldina Boni

Professoressa ordinaria

parole chiave: cultura, diritto penale vaticano, laicato, Curia romana, sangue, delibazione, diritto penale canonico, exequatur,

Antonello De Oto

Professore associato

parole chiave: laicità, Beni culturali di interesse religioso, relazioni giuridiche Stato - Chiesa cattolica, Simboli Religiosi,

Manuel Ganarin

Ricercatore a tempo determinato tipo b) (senior)

parole chiave: processo amministrativo canonico, Curia romana, Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi, renuntiatio Papae,

Damigela Hoxha

Ricercatrice a tempo determinato tipo b) (senior)

parole chiave: Storia di genere, Storia del duello, Storia del diritto criminale, Storia del diritto famiglia, Storia del diritto

Andrea Zanotti

Professore ordinario

Torna su