Lauree honoris causa in Giurisprudenza a personaggi illustri

La laurea honoris causa è un titolo accademico onorifico conferito a persone che si sono distinte in modo particolare nel campo delle arti, della vita politica, civile o religiosa, italiani e stranieri.

Foto tratta da https://magazine.unibo.it/

Il 13 giugno 1888 l'Università di Bologna conferì, per la prima volta, il riconoscimento di lauree honoris causa a 120 illustri studiosi che componevano le delegazioni giunte a Bologna dai principali atenei europei.
Da allora l'Ateneo bolognese ha conferito più di 380 lauree honoris causa a illustri personalità del mondo scientifico, ma anche a rappresentanti di particolare valore nel campo delle arti, della vita politica, civile o religiosa, italiani e stranieri.

Elenco dei più recenti laureati honoris causa in Giurisprudenza

Laurea ad honorem al Presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi

Venerdì 22 febbraio 2019 nell'Aula Magna di Santa Lucia, il Presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi ha ricevuto la Laurea ad Honorem in Giurisprudenza dell’Università di Bologna per il ruolo svolto nella difesa dei principi e dei valori dei Trattati dell'Unione Europea.

Alla cerimonia erano presenti il Rettore Francesco Ubertini, il Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche Michele Caianiello e il professor Giovanni Luchetti che ha pronunciato la laudatio.

Torna su