Diritto processuale penale

Regolamentare il complesso delle norme giuridiche che, in un determinato Stato, regolano lo svolgimento del processo penale.

Dato il persistente clima di riforma continua, la ricerca privilegia le tematiche oggetto di recenti interventi legislativi, in parallelo con l'evoluzione degli orientamenti giurisprudenziali. Si segnalano in particolare la materia del processo breve e le sue controverse con correlazioni con i principi costituzionali della ragionevole durata e dell'obbligatorietà dell'azione penale; le innovazioni in tema di legittimo impedimento; la revisione del giudicato penale interno a seguito di accertamento della violazione dei diritti umani ad opera della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo; l'acquisizione e l'utilizzazione della c.d. prova genetica. Metodologicamente, alla frammentarietà delle riforme vengono contrapposte linee ricostruttive sistematiche.

Persone

Michele Caianiello

Professore ordinario

parole chiave: Prova digitale, Diritti della difesa

Alberto Camon

Professore ordinario

Giulia Lasagni

Professoressa a contratto

Assegnista di ricerca

parole chiave: Giustizia predittiva, algoritmi e processo penale, Diritti di difesa dell'indagato e imputato, Indagini bancarie e
parole chiave: emotions; decision-making; narrative analysis; legal reasoning; interaction.

Renzo Orlandi

Professore ordinario

parole chiave: Criminalità organizzata, Immunità politiche, Riforma processuale, Giustizia penale, Diritti fondamentali della persona,
Torna su